Assoluti Riccione 2019 – Report

Buongiorno. L’appuntamento di quest’anno a Riccione era il conseguimento del tempo per l’accesso ai mondiali di Gwangju (Corea). Purtroppo Luca Dotto e Ivano Vendrame non sono riusciti ad ottenere il pass. Ci provano subito con i 50 SL anche con il buon argento di Luca, ma il tempo è tiranno.

Poi nella battaglia inverosimile dei 100 sl che accreditava l’accesso in finale ai primi 4 con lo stesso tempo tra cui Luca e Ivano. Ma anche la finale ricca di tensione come qualsiasi altra della gara regina non da l’accesso ai ragazzi. Anche nella 4 x 100 delle rispettive staffe militari, in prima frazione, anche se pur migliorando i loro tempi, non riescono a conseguire il tempo necessario. Quindi un assoluto un pò amaro per loro che tenteranno di nuovo al Trofeo Settecolli.

Invece buoni crono e miglioramenti per Giovanni Cestari nei 200 MX dove accede nella finali giovani e si piazza quarto con un 2’06″81. Nei 400 Mx paga un pò l’assenza degli allenamenti in lunga e chiude con 21esimo con un 4’33″44 che non rende merito al suo grande impegno.

Grazie cmq ai ragazzi che portano sempre alto il nome della Larus e agli allenatori Claudio Rossetto, Daniele Belluzzo e Ottaviano Paolucci.

Forza Larus